I nuovi strumenti
dell'ortodonzia

Patient centered care

IDO promuove un approccio all’ortodonzia patient-centered: imparando l’uso delle tecnologie biodigitali è possibile migliorare l’esperienza del paziente.
Il concetto di “patient-centered care” si compone di due elementi chiave: da un lato, un approccio medico sempre diverso e personalizzato a partire da volontà, necessità e caratteristiche del paziente; dall’altro, l’empowerment del paziente attraverso la consapevolezza, il dialogo e la costruzione di un rapporto di fiducia con l’ortodontista.

Approfondisci

Biodigitale

“Ho sviluppato degli approcci strategici e tattici per ridurre al minimo gli errori della mia pratica e poter ottimizzare i trattamenti. Tutto ciò si basa su fondamentali principi di biomeccanica espressi attraverso l’utilizzo delle tecnologie 3D come la cone beam computed tomography (CBCT), lo scanner intraorale e la tecnologia CAD/CAM fornita dal sistema suresmile per la gestione di cura totale del paziente.”

Dr. Rohit Sachdeva
Orthodontic Practice US September-October 2016 vol.7 n.5

 

Come IDO ha elaborato questo concetto:

Il professionista che lavora con IDO è un ortodontista che utilizza un software per creare una ricostruzione digitale della bocca paziente e applica le sue conoscenze ed esperienze di bio-meccanica. Successivamente l’ortodontista mette in opera trattamenti bio-logicamente tollerati attraverso l’impiego di apparecchi e materiali che permettono il più alto grado di personalizzazione disponibile.

Approfondisci